More from: politica


L’uovo di Colombo

In Lombardia per ridurre il carico nei reparti di emergenza ospedalieri nei pronti soccorso con più di 50mila accessi l’anno sono stati attivati gli ambulatori per i “codici bianchi” (malati non urgenti, curabili anche dai medici di famiglia). A gestirli i medici di continuità assistenziale. Visto che la tendenza è di ridurre ulteriormente i posti […]


Il decreto piace agli italiani

Secondo l’istituto Mannheimer che ha condotto un sondaggio sul decreto Sanità la misura del governo piace agli italiani con un voto tra 7 e 8. Le norme più apprezzate sarebbero quelle contro il fumo e l’obbligo di trasparenza nella scelta di direttori generali e primari. Vero è che il sondaggio è stato condotto prima delle […]


Decreto Balduzzi (continua)

  Proseguendo la disamina del “decretone” Sanità grande clamore ed enormi contrasti ha suscitato l’intento di voler “curare” manifestazioni quali il gioco patologico e il fumo di sigarette con misure coercitive. Non c’è bisogno di essere professori per ricordare quanti guasti ha prodotto e produce il proibizionismo. La vera sfida si combatte sul piani della […]


Decreto Balduzzi

  Sono 27 gli articoli del decretone che sta caratterizzando il dibattito politico sanitario italiano in questi giorni. Suddivisi in quattro capi, al primo le “norme per la razionalizzazione dell’attività sanitaria e assistenziale“. Si vorrebbe potenziare il territorio, assicurare una medicina collettiva attiva ventiquattrore su ventiquattro con assegnazione obbligatoria dei medici convenzionati a forme organizzative […]


Il decreto controverso

E’ troppo complesso, quasi una riforma sostanziale, il decretone sanità. Alle perplessità circa la filosofia ispiratrice si aggiunge il forte dubbio della mancata copertura. Alla fine passerà, forte il governo degli apprezzamenti della Germania e debole la politica incapace di fare altro che “giocare” a strategie e tattiche per assicurarsi la prossima legislatura. Tra i […]


Decretone Sanità

Minaccia di abortire ancor prima di venir discusso e votato il maxi decreto presentato dal ministro Balduzzi. Forse troppa carne a cuocere, forse la gestione non scaturita da un ampio dibattito politico e da principi ispiratori deiversi dalle esigenze di bilancio. Il timore è che, ancora una volta, il governo “tecnico” abbia seguito una direttiva […]


Visita di Caldoro al Ruggi

  Il presidente della regione ha visitato l’Ospedale salernitano e, nell’affermarne la “strordinarietà” e la “eccellenza” ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni: c’è carenza di personale, occorre superare il blocco del turnover, va rivista l’intesa con l’Università per la facoltà di medicina. Soprattutto questo punto sta scatenando opinioni e giudizi contrastanti. Sta di fatto che i […]


Balduzzi s’arrabbia

S’è arrabbiato di brutto il ministro della Salute con l’Espresso che aveva pubblicato un articolo di Daniela Minerva che attacca le nuove regole di prescrizione del farmaco stabilite dal Governo. Questa la dichiarazione: “In relazione all’articolo Farmaci, la beffa del governo pubblicato sul sito del settimanale “L’Espresso”, si precisa che il Governo non ha fatto […]


Ancora sulla spending review

  E’ ormai evidente che hanno perso il bandolo della matassa: politici, tecnici, faccendieri e non, lobbysti e non sono in evidente stato di difficoltà. La coperta è corta. ammesso che ci sia ancora una coperta, e non si sa da che parte tirarla. E si va avanti a colpi di rinvii. Se “tutto va […]