More from: ISTAT

IgNobel 2014: assegnati i premi “alternativi” al Nobel

IgNobel: un premio dove l’Italia eccelle Pienone di riconoscimenti all’Italia nell’annuale edizione degli IgNobel, contraltare satirico dei più famosi premi Nobel a cura della rivista “Annals of Improbable Research” (link) e che viene attribuito alle ricerche più inverosimili. Di rilievo il premio IgNobel per l’economia all’ISTAT “per aver preso orgogliosamente l’iniziativa di adempiere al mandato dell’Unione […]


La salute in tempo di crisi

Pubblicato dall’ISTAT (link) il rapporto sulle condizioni di salute della popolazione e sulla risposta dell’assistenza sanitaria ai bisogni di salute. L’indagine, condotta dall’Istat con il sostegno del Ministero della Salute e delle Regioni, dal titolo “Condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari” fornisce un quadro allarmante. Nel periodo preso in esame (Settembre-dicembre 2012) sono […]


L’assistenza agli anziani nel rapporto ISTAT 2012

  Pubblicato il Rapporto Annuale ISTAT 2012 (link). La fotografia della situazione italiana ripropone, purtroppo, quello che è evidente agli occhi di tutti. Di spicco le evidente disuguaglianze a carico di giovani, meridionali, emigranti ed anziani. Per quanto riguarda questi ultimi la disponibilità di strutture residenziali è concentrata soprattutto al nord con 37 posti letto ogni […]


Noi Italia

Pubblicato dall’Istat il Rapporto Noi Italia 2011 (link). E siamo alla quarta edizione di un lavoro che si prefigge di “capire il Paese in cui viviamo”, Tutti gli aspetti economici, sociali, demografici e ambientali dell’Italia, con attenzione anche al contesto europeo e alle differenze regionali, vengono affrontati, Interessante la modalità di diffusione on-line: gli indicatori […]


Indicatori demografici 2010

L’ISTAT ha pubblicato gli indicatori demografici 2010. Una ricca messe di dati tra i quali risultano significativi quelli relativi alle nascite, ai decessi, all’incremento demografico e alla composizione della popolazione per età. In particolare: la popolazione italiana è aumentata (60.600.000 al 1 gennaio 2011); i decessi diminuiscono in maniera maggiore della riduzione delle nascite, di […]