Dieci anni con Motoperpetuo

motoperpetuo
Il primo decennio di attività di Motoperpetuo si chiude con una serie di iniziative che confermano e consolidano il ruolo di Associazione di riferimento cittadino nel settore delle malattie neuro degenerative.
Ai consueti incontri mensili si affiancano interessanti novità:

  • in dirittura di arrivo la selezione di uno psicologo per il sostegno a pazienti e familiari afferenti al Centro Parkinson;
  • formati i volontari per l’assistenza negli ambulatori;
  • organizzato il Caffè Alzheimer;
  • avviati incontri informativi alle persone over 50, finalizzati al benessere e dall’eloquente titolo “quando gli anni d’argento si trasformano in oro”

Gli incontri  informativi si svolgeranno secondo la formula itinerante e tratteranno i seguenti argomenti:
L’attività fisica (conduttore il dott. Lucio Cannaviello, fisiatra); mercoledì 11 marzo ore 18.00 presso la sede dell’Associazione Lucani.
L’alimentazione (conduttore il dott. Andrea Savino, nutrizionista); mercoledì 15 aprile ore 18.00 presso il Seminario Arcivescovile di Pontecagnano.
Il sonno (conduttore il dott. Alfonso Mauro, neurologo); mercoledì 13 maggio ore 18.00 presso la sede dell’Associazione Lucani

Il Caffè Alzheimer si muove nella direzione del Centro di Ascolto, inteso come occasione di incontro con i familiari, con fini formativi ed informativi e di sostegno psicologico, da realizzare con incontri individuali e di gruppo. Gli incontri avranno carattere informale, non istituzionale, con accesso libero e saranno condotti da persone esperte nella relazione con il paziente e la sua famiglia. Ogni appuntamento durerà circa due ore e si articolerà in tre momenti: accoglienza; attività per i pazienti e di consulenza ai caregiver; saluto finale. Non verranno fornite prestazioni di tipo medico o di assistenza alle problematiche burocratiche o di pertinenza del servizio socio sanitario pubblico. Gli incontri si terranno presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ed avranno, orientativamente, la seguente calendarizzazione:
Martedì 14 aprile: le demenze, cosa sono, come si presentano
Martedì 12 maggio: i trattamenti attuali delle demenze
Martedì 16 giugno: l’alimentazione nelle demenze
Martedì 15 settembre: i disturbi del comportamento nelle demenze
Martedì 13 ottobre: le emergenze nelle demenze
Martedì 10 novembre: testimonianze dei familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *